Campo 2014

Durante il campo 2014 si realizzano due laboratori sul tema dell’arte ādivasi e della cucina tradizionale. La volontà è come sempre quella di scambiare le proprie conoscenze, imparando, volontari e studenti di Jareya, l’uno dall’altro. Quindi, così come si insegna a fare grissini e biscotti, si impara anche a preparare ricette tipiche locali come pakora e malpua, ossia verdure in pastella e frittelle dolci. Per il laboratorio artistico i volontari iniziano incontrando un esperto di arte Adivasi, Bulu Imam. Dopo di che gli studenti, a seconda della fascia di età, raccontano e mostrano la loro realtà di villaggio, tramite disegni e scenette. Raccolto abbastanza materiale, volontari e studenti vanno così a rappresentare la vita di villaggio su una delle pareti della scuola, creando un murale lungo 30 metri.

Potete riassaporare le emozioni del campo 2014 grazie al diario sul sito degli amici di Xlestrade!